Scarica qui la comunicazione

 

I Delegati di Cassa Forense Avv.ti Vincenzo Nocilla e Maria Annunziata comunicano che nell'ambito delle prestazioni offerte dalla polizza stipulata con Unisalute è previsto anche un check up medico annuale gratuito per tutti gli iscritti a Cassa Forense.
Pertanto, accedendo al portale unisalute.it e registrandosi con il codice fiscale si ha subito la possibilità di prenotare, senza necessità di prescrizione medica, una serie di esami del sangue, urine nonchè ECG presso una struttura convenzionata Unisalute; il pagamento verrà effettuato direttamente dalla compagnia di assicurazioni. 
Inoltre, per gli uomini sopra i 50 anni di età sono ricompresi gli esami di ricerca sangue occulto feci, radiografia polmonare, ecodoppler TSA, PSA (specifico antigene prostatico).
Per le donne sopra i 50 anni di età ricerca sangue occulto feci, radiografia polmonare, ecodoppler TSA, mammografia ed ecografia mammaria.
Per poter effettuare la radiografia polmonare, la mammografia e l’ecografia mammaria è necessaria una prescrizione medica.
Si allega l'art. 30 polizza base.
I Delegati
Avv. Vincenzo Nocilla
Avv. Maria Annunziata
I Delegati di Cassa Forense Avv.ti Maria Annunziata e Vincenzo Nocilla comunicano
 
L'ELENCO BANDI DI CASSA FORENSE
(ordinati per data di scadenza)
 
Di seguito riportiamo l'elenco ordinato per data dei 14 Bandi che la Cassa Forense ha predisposto nell'ambito del programma di assistenza per i propri iscritti.
 
 
1. 30/09/2019: Bando n. 5/2019 per l’assegnazione di contributi per famiglie numerose - domanda esclusivamente tramite l’apposita procedura on-line
 
2. 30/09/2019: Bando n. 6/2019 per l’assegnazione di contributi per famiglie monogenitoriali - domanda esclusivamente tramite l’apposita procedura on-line
 
3. 30/09/2019: Bando n. 11/2019 per l’assegnazione di borse di studio per l’acquisizione del titolo di cassazionista - domanda esclusivamente via pec 
 
4. 31/10/2019: Bando per servizio di prestiti agli iscritti under 35 - domanda esclusivamente tramite l’apposita procedura on-line 
 
5. 31/10/2019: Bando n. 4/2019 per l’assegnazione di contributi in favore degli iscritti con figli al primo anno della scuola secondaria superiore - domanda esclusivamente via pec 
 
6.      02/12/2019: Bando n. 1/2019 per l’assegnazione di borse di studio per orfani, titolari di pensione di reversibilità o indiretta - domanda via pec o raccomandata A/R
 
7. 02/12/2019: Bando n. 2/2019 per l’assegnazione di borse di studio in favore di studenti universitari, figli di iscritti alla Cassa - domanda, esclusivamente via pec
 
8. 02/12/2019: Bando n. 8/2019 per l’assegnazione di contributi in favore di iscritti con figli in asilo nido e/o scuole materne - domanda esclusivamente tramite l’apposita procedura on-line 
 
9.  16/01/2020: Bando n. 7/2019 per l’assegnazione di contributi per spese di ospitalità in case di riposo o istituti per anziani, malati cronici o lungodegenti - domanda via pec o raccomandata A/R.
 
10. 16/01/2020: Bando n. 9/2019 per l’assegnazione di contributi per l’acquisto di nuovi strumenti informatici per lo studio legale - domanda esclusivamente tramite l’apposita procedura on-line 
 
11. 16/01/2020: Bando n. 10/2019 per l’assegnazione di borse di studio per l’acquisizione di specifiche competenze professionali - domanda esclusivamente tramite l’apposita procedura on-line.
 
12. 16/01/2020: Bando n. 12/2019 per l’assegnazione di contributi per spese connesse alla concessione di mutui ipotecari per l’acquisto di prima casa o studio professionale - domanda esclusivamente via pec.
 
13. 31/01/2020: Bando n. 3/2019 per l'assegnazione di contributi per figli nati, affidati o adottati dal 1° novembre 2018 al 31 ottobre 2019 - domanda esclusivamente tramite l’apposita procedura on-line.
 
14. 30/04/2020: Premio “Marco Ubertini” per l’assegnazione di premi in favore di iscritti che abbiano conseguito l’abilitazione nella sessione di esami per l’iscrizione all’Albo degli avvocati indetta nell’anno 2018 con la più alta votazione - domanda, esclusivamente via pec.
 
I delegati di cassa forense 
Enzo Nocilla  e Marisa Annunziata 
I Delegati di Cassa Forense Avv.ti Maria Annunziata e Vincenzo Nocilla comunicano che
 
Il Consiglio di amministrazione di #CassaForense, considerata la situazione eccezionale venutasi a creare per l'entrata in vigore degli indici di affidabilità fiscale e la conseguente proroga dei termini per i #versamenti delle imposte dirette, ha deliberato di non applicare sanzioni e interessi per i pagamenti in autoliquidazione connessi alla prima rata del Modello 5/2019, in scadenza il prossimo 31 luglio, se effettuati entro il 30 settembre 2019.
 
Resta fermo l'obbligo del #versamento della seconda rata, a saldo, nel termine ordinario del 31 dicembre 2019.
 
<img class="CToWUd" style="margin: 0px 0.2ex; vertical-align: middle; max-height: 24px;" src="https://mail.google.com/mail/e/1f449" alt="

Scarica qui il manifesto

CASSA FORENSE - ADEMPIMENTI 2019

 Si ricorda a tutti gli iscritti che, il prossimo 31 luglio, scade il termine per il versamento della prima rata, in autoliquidazione, dei contributi dovuti alla Cassa, per l'anno 2018, in eccedenza rispetto ai contributi minimi già versati per il medesimo anno.

E' necessario procedere, quindi, all'invio telematico del mod. 5/2019, mediante l'apposita applicazione disponibile sul sito della Cassa Forense (www.cassaforense.it), al fine di verificare gli importi realmente dovuti mediante l’utilizzo  del proprio codice meccanografico assegnato dalla Cassa, il codice PIN individuale e l'indirizzo PEC personale. 

All’adempimento sono tenuti tutti gli Avvocati iscritti all'albo (anche se cancellati nel corso dell'anno 2018) e  tutti i Praticanti iscritti alla Cassa di Previdenza  e che anche nell’ipotesi di reddito ”zero” vige l'obbligo della trasmissione telematica del modello 5/2019.

In considerazione delle modifiche introdotte dalla Cassa Nazionale di Previdenza e  Assistenza Forense, dal 22 al 31 luglio nelle giornate dal lunedì al venerdì – dalle ore 9 alle ore 12,30, saranno operative, presso gli uffici dell’Ordine degli Avvocati alla Cittadella Giudiziaria, due postazioni PC per la compilazione e l'invio del modello 5/2019 e per i relativi adempimenti e pagamenti. Il servizio, gratuito per gli iscritti all’Ordine di Salerno, sarà curato dal dott. Sergio Giuliano, consulente  del Consiglio, coadiuvato dai delegati alla Cassa Avv.ti Nocilla e Annunziata.

I Colleghi che vorranno avvalersi di tale servizio dovranno fornire:

1) Il codice meccanografico ed il PIN, già in loro possesso, per accedere alla posizione previdenziale via internet;

2) Copia della dichiarazione dei redditi persone fisiche 2019 (redditi 2018) oppure (per coloro che non ne sono ancora in possesso) reddito netto professionale ricavabile dalla dichiarazione dei redditi 2019: RE21- colonna 3  o LM6, al netto del rigo LM9 colonna 3 (in caso di contribuenti col regime fiscale di vantaggio), LM34-colonna 3 (cod. attività 69.10.10) al netto del rigo LM37-colonna 6 (in caso di contribuenti forfettari), RH7+RH15 (in caso di studi associati), RC9 con esclusione dell’assegno del coniuge ove riportato (in caso di attività svolta dai giudici onorari di pace, e vice procuratori onorari ex d.lgs. 13/07/17 n.116);                                                                   

Volume d'affari, ricavabile dalla dichiarazione dei redditi 2019: VE50 (al netto del contributo integrativo del 4%); LM2 (in caso di contribuenti col regime fiscale di vantaggio); LM22 a LM27-colonna 3 solo per il codice attività 69.10.10 (in caso di contribuenti forfettari).

3) l'indicazione obbligatoria dell'indirizzo PEC personale.

Salerno, 1 luglio 2019