Scarica qui la comunicazione

COMUNICATO

 

Si dà comunicato ai colleghi di aver chiesto alla Presidenza del Tribunale la sospensione delle udienze (anche del Giudice di Pace), attesi i gravi disagi che si sono incontrati sin dalle prime ore del mattino per raggiungere dai comuni limitrofi il Palazzo di Giustizia e le singole sezioni del Giudice di Pace a causa delle condizioni metereologiche avverse che hanno reso in molti casi la viabilità  interrotta o aggravata da traffico veicolare. Infatti, è stato segnalato da parte di molti che non è stato possibile assicurare la puntualità della presenza dei difensori in aula o presso le cancellerie per adempimenti urgenti e comunque in alcuni tratti si è avuta la percezione della  permanenza di rischio per la incolumità.

 

Il Consiglio dell’Ordine, in ogni caso, esprime piena solidarietà a tutti i colleghi che abbiano sofferto difficoltà organizzative nell’espletamento del proprio mandato difensivo o che abbiano subito personalmente danni.

 

                                                                       IL PRESIDENTE

                                                                      Avv. Silverio Sica