Informiamo che in questo sito sono utilizzati solo “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione; il presente sito può consentire l’invio di “cookies di terze parti”. Non sono utilizzati cookies di profilazione. Puoi avere maggiori dettagli e indicazioni sull’uso dei cookies utilizzati dal presente sito visionando l’informativa estesa (pagina privacy, su menu principale). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, anche mediante l’accesso ad altra area o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio un’immagine o un link), ciò comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookies specificati nell’informativa estesa (art. 4.1. Provv. Generale n. 229 dell’8.05.2014 Garante Privacy).  

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.

Cari Colleghi,

si conclude un anno difficilissimo e ancora siamo in piena emergenza sanitaria .

Nei miei interventi, durante questo lungo periodo ho sempre cercato di contemperare l’esigenza lavorativa degli Avvocati con quella della loro sicurezza.

Non è stato e non è facile e so quanti sacrifici avete affrontato.

La maggiore difficoltà è scaturita, poi, dall’incapacità di chi ci governa di emanare norme chiare e valide su tutto il territorio.

Vi assicuro di aver fatto quanto era nelle mie possibilità e ho messo impegno, volontà e, anche forza quando è stato necessario.

Ma, è inutile dirVi che una emergenza come questa, nessuno l’aveva mai vissuta…

Ho dovuto, poi, inviarVi pec di adempimenti: me lo impongono delle norme precise.

Alcune anche assurde, altre inutili…

Ma non potevo e non posso fare diversamente.

L’ultima, sulla formazione obbligatoria, è una sorta di presa d’atto imposta dall’emergenza sanitaria.

Il sistema dei libretti è superato, impossibile da continuare ad applicare, sicché ho deciso di chiudere e sanare il passato attraverso l’autocertificazione da inviare.

Desidero ringraziare il mio Consigliere Segretario Valerio Iorio, il Vicepresidente Cecchino Cacciatore, la nostra Tesoriera Brunella De Maio, e tutti, tutti i Consiglieri: Vi assicuro presenti, attivi, e che con me stanno sfidando anche la pandemia perché il Consiglio non ha interrotto nessuna delle sue attività e, anzi, ha programmato anche il futuro.

Così, infine, i miei auguri e quelli di tutti i Consiglieri a tutti Voi e ai Vostri cari, per questo 2021 che dovrà  essere migliore.

Abbiamo tutti il dovere di non mollare e continuare con fierezza e dignità ad essere Avvocati.

Salerno, 31 Dicembre 2020

 

Il Presidente

Silverio Sica

Pin It