Informiamo che in questo sito sono utilizzati solo “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione; il presente sito può consentire l’invio di “cookies di terze parti”. Non sono utilizzati cookies di profilazione. Puoi avere maggiori dettagli e indicazioni sull’uso dei cookies utilizzati dal presente sito visionando l’informativa estesa (pagina privacy, su menu principale). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, anche mediante l’accesso ad altra area o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio un’immagine o un link), ciò comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookies specificati nell’informativa estesa (art. 4.1. Provv. Generale n. 229 dell’8.05.2014 Garante Privacy).  

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.


E' una vera e propria conquista dell’Avvocatura Salernitana" tiene a sottolineare - con una punta di orgoglio - il Presidente Americo Montera. Il protocollo è stato siglato il 10 giugno scorso, con i capi degli uffici giudiziari, dopo un approfondito lavoro del Comitato Pari Opportunità in seno al Consiglio Giudiziario presso la Corte di Appello di Salerno.

L' Avv. Carmen Di Genio è stata puntuale e competente presentatrice, in rappresetanza del C.O.A. Salerno, del provvedimento approvato dal Consiglio Giudiziario.

L'Avv. Laura Toriello, consigliete tesoriere, invece, è stata relatrice al C.O.A. Salerno per la preventiva adesione dell'organismo forense.

In allegato il testo integrale del documento, che consente di modulare l'attività professionale e gli impegni innanzi all'autorità giudiziaria, con le esigenze indifferibili della maternità e paternità.
 
Per l'allegato clicca qui 
Pin It