Si comunica ai Colleghi che,in accoglimento della richiesta avanzata dal Consiglio dell’Ordine,la Procura Generale ha disposto : ” Dal primo marzo 2018 gli Avvocati,previa esibizione al personale che effettua la vigilanza del tesserino di riconoscimento rilasciato dal Consiglio dell’Ordine di appartenenza,possono fruire del varco”riservato”posto all’estrema destra rispetto all’ingresso della Cittadella Giudiziaria.

 

Le borse ed i bagagli saranno comunque posti sul nastro scorrevole per l’apposito controllo mediante scanner.

Gli Avvocati sprovvisti del tesserino di riconoscimento accederanno attraverso i varchi riservati al pubblico,restando soggetti ai normali controlli esercitati dal personale incaricato del servizio di viglianza.”

Si ringrazia l’intera Conferenza permanente e,in particolare il Procuratore Generale, dott. Leonida Primicerio,ed il Presidente del Tribunale, dott. Giovanni Pentagallo, per la fattiva e rapida collaborazione con l’Ordine Forense.

 

Il Presidente

Avv.Americo Montera