Scarica qui l'avviso per lo sblocco dei pop up

Scarica qui l'avviso sblocco pop up Patrocinio a spese dello stato 

CONSIGLIO DELL’ORDINE degli AVVOCATI di SALERNO

I Colleghi potranno ritirare, personalmente, dalle ore 9,30 alle ore 12,00  l’Agenda 2018 osservando il seguente calendario:

Da lunedì 23.10.2017 a venerdì 27.10.2017 ritireranno i Colleghi il cui cognome inizia con la lettera A,B,C,D,E,F.

Da lunedì 30.10.2017 a venerdì   3.11.2017 ritireranno i Colleghi il cui cognome inizia con la lettera G,H,I,L,M,N,0.

Da  lunedì 6.11.2017 a venerdì 10.11.2017 ritireranno i Colleghi il cui cognome inizia con la lettera P Q,R,S,T,U,V,Z.

La consegna avverrà a  cura dei Consiglieri di turno presso l’Aula Arturo De Felice (Biblioteca), previa esibizione del tesserino di iscrizione o documento di riconoscimento.                

Per evitare  difficoltà ai Consiglieri delegati alla consegna, i Colleghi sono, cortesemente, invitati a non chiedere deroghe, in particolare a non chiedere di ritirare per conto di parenti e Colleghi di studio.

Salerno, 12 ottobre 2017

Il Consigliere Segretario                                 Il Presidente

  Avv.Gaetano Paolino                           Avv.Americo Montera

 

Venerdi 27 ottobre, nell’Aula Parrilli, presso il Palazzo di Giustizia di Salerno, si svolgerà  dalle ore 15 alle ore 19 l’evento formativo sul tema:

“L’AGIRE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE  FRA GIUDICE AMMINISTRATIVO E GIUDICE PENALE”.

 

L’incontro organizzato congiuntamente dai referenti del POF in Diritto Amministrativo, avvocati Maria Annunziata e Antonio Brancaccio e del POF in Penale e Procedura Penale, avvocati Agostino Allegro e Francesco Rizzo, sarà presieduto dal  Dott. GIOVANNI CANZIO, Primo Presidente della Corte Suprema di Cassazione.

 

Interverranno il Dott. LUIGI MARUOTTI,  Presidente di Sezione del Consiglio di Stato e il Consigliere della Sez. III Penale della Corte Suprema di Cassazione, Dott. VITO DI NICOLA .

La partecipazione all’evento permette di conseguire N.4 CREDITI FORMATIVI.

In allegato la locandina con i dettagli

Venerdi 27 ottobre, nell’Aula Parrilli, presso il Palazzo di Giustizia di Salerno, si svolgerà  dalle ore 15 alle ore 19 l’evento formativo sul tema:

“L’AGIRE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE  FRA GIUDICE AMMINISTRATIVO E GIUDICE PENALE”.

 

L’incontro organizzato congiuntamente dai referenti del POF in Diritto Amministrativo, avvocati Maria Annunziata e Antonio Brancaccio e del POF in Penale e Procedura Penale, avvocati Agostino Allegro e Francesco Rizzo, sarà presieduto dal  Dott. GIOVANNI CANZIO, Primo Presidente della Corte Suprema di Cassazione.

 

Interverranno il Dott. LUIGI MARUOTTI,  Presidente di Sezione del Consiglio di Stato e il Consigliere della Sez. III Penale della Corte Suprema di Cassazione, Dott. VITO DI NICOLA .

La partecipazione all’evento permette di conseguire N.4 CREDITI FORMATIVI.

In allegato la locandina con i dettagli

AVVISO

comunicazione obbligatoria Polizze assicurative

 

In data 10 novembre 2017 entrerà in vigore il D.M. 22.09. 2016 (G.U. 11.10.2016 n. 238), che ha dato esecuzione all'art. 12 della Legge Professionale.

L’obbligo assicurativo previsto dall’art.12 L.P. contempla due diverse fattispecie a carico degli avvocati, singoli, in associazione o in società tra professionisti: la prima concerne “la stipula di una polizza assicurativa a copertura della responsabilità civile derivante dall’esercizio della professione, compresa quella per la custodia di documenti, somme di denaro, titoli e valori ricevuto in deposito dai clienti” i cui estremi vanno resi noti agli assicurati; la seconda, l’obbligo di stipulare un’ulteriore polizza assicurativa “a copertura degli infortuni derivanti  a sé e ai propri collaboratori, dipendenti e praticanti in conseguenza dell’attività svolta nell’esercizio della professione anche fuori dei locali dello studio legale, anche in qualità di sostituto o di collaboratore esterno occasionale.”

Gli estremi delle polizze ed ogni successiva variazione devono essere comunicati al Consiglio dell’Ordine, a pena di illecito disciplinare .

La mancata osservanza dell’obbligo assicurativo, inoltre comporta la cancellazione dall’albo per l’assenza di uno dei requisiti essenziali previsti per l’esercizio  della professione (D.M.47/2016).

Al fine di ottemperare all’obbligo di legge, dalla data odierna,  è attiva la piattaforma Riconosco attraverso cui gli iscritti devono comunicare i dati richiesti.

L’accesso alla piattaforma avviene tramite le credenziali già consegnate a tutti gli iscritti con pec dell’11.7.2017 

Salerno, li 12 ottobre 2017

 

Il Consigliere Segretario                                              Il Presidente                

 Avv. Gaetano Paolino                                             Avv. Americo Montera