Si ricorda a tutti gli iscritti che, il prossimo 31 luglio, scade il termine per il versamento della prima rata , in autoliquidazione, dei contributi dovuti alla Cassa, per l'anno 2014, in eccedenza rispetto ai contributi minimi già versati per il medesimo anno. E' necessario procedere, quindi, all'invio telematico del mod. 5/2015, mediante l'apposita applicazione disponibile sul sito di Cassa Forense (www.cassaforense.it), al fine di verificare gli importi realmente dovuti mediante l’utilizzo del proprio codice meccanografico assegnato dalla Cassa, il codice PIN individuale e l'indirizzo PEC personale.
 
Per l'allegato clicca qui
Pin It