Informiamo che in questo sito sono utilizzati solo “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione; il presente sito può consentire l’invio di “cookies di terze parti”. Non sono utilizzati cookies di profilazione. Puoi avere maggiori dettagli e indicazioni sull’uso dei cookies utilizzati dal presente sito visionando l’informativa estesa (pagina privacy, su menu principale). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, anche mediante l’accesso ad altra area o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio un’immagine o un link), ciò comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookies specificati nell’informativa estesa (art. 4.1. Provv. Generale n. 229 dell’8.05.2014 Garante Privacy).  

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno in partenariato con la Scuola Superiore dell’Avvocatura e con il Consorzio Meta, ha organizzato i seguenti percorsi di aggiornamento professionale:

1) “Diritto ambientale e energy law

2) “Diritto di Internet e delle tecnologie digitali”.

I corsi proposti avranno la durata di 100 ore ciascuno, si terranno presso il Palazzo di Giustizia di Salerno e saranno rivolti ad un massimo di 40 Avvocati per corso, ai quali verrà rilasciato un attestato di frequenza di livello nazionale dalla Scuola Superiore dell’Avvocatura e saranno riconosciuti n. 20 crediti formativi.

Si precisa che il costo del corso è pari ad € 3.200,00 oltre IVA, ma gli Avvocati che intendono iscriversi ai Corsi possono fare richiesta alla Regione Campania di finanziamento parziale dei costi di iscrizione, per un rimborso pari al 75% del costo complessivo, a valere sull’Avviso pubblicato sul BURC con Decreto Dirigenziale n. 7 del 23/01/2017 (l’Avviso è reperibile al seguente link: http://www.fse.regione.campania.it/non-categorizzato/agevolazioni-liberi-professionisti-della-campania/ ). La copertura della restante quota del 25% sarà assicurata dalla collaborazione con la Scuola Superiore dell’Avvocatura.

Al fine di agevolare gli Avvocati nell’accesso alle citate opportunità di finanziamento, a partire da martedì  21 MARZO 2017, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, sarà attivo uno “sportello” informativo e di supporto alla compilazione di tutta la documentazione necessaria.

Si ricorda  che la scadenza per richiedere il contributo regionale è fissata per il giorno 31 MARZO 2017 e che i requisiti per richiedere il contributo alla Regione Campania, salvo esaurimento dei fondi, sono:

1.      Essere residenti o domiciliati nel territorio della Regione Campania;

2.      Essere in possesso di Partita IVA;

3.      Appartenere ad una delle seguenti tipologie:

a.       Soggetti iscritti ad albi di ordini e collegi;

b.      Soggetti iscritti ad associazioni professionali di cui alla Legge n. 4/2013;

c.       Soggetti iscritti alla Gestione Separata dell’INPS.

4.      Essere titolari di reddito da modello ISEE per l’anno 2015 fino a € 30.000.

5.      Essere in possesso di una casella di posta elettronica certificata.

(Ciascun professionista potrà fare richiesta di copertura delle spese di iscrizione relativamente ad un unico corso)

N.B. Ai fini della acquisizione del modello ISEE si segnala che il CAF A.C.L.I. sito in Salerno al C.so Garibaldi 142 offre un servizio gratuito per il rilascio.

Pin It